WHAT'S NEW?
Loading...

SPECTACLES: IL FALLIMENTO DEGLI OCCHIALI SOCIAL?


Il 2017 è stato l’anno del lancio in borsa di Snapchat, il noto servizio di rete social per smartphone e tablet che consente di inviare agli utenti della propria rete messaggi di testo, foto e video visualizzabili solo per 24 ore.

Ed è stato anche l’anno dell’arrivo in Italia dei suoi “occhiali social”: gli Spectacles. La finalità degli occhiali è molto semplice quanto ambiziosa: tutto quel che guardiamo può esser immediatamente condiviso.

Il pulsante e la fotocamera di registrazione degli Spectacles

Gli occhiali hanno una serie di plus innegabili:
  • si ricaricano nella loro custodia
  • si connettono velocemente allo smartphone
  • registrano immediatamente premendo un tasto sulla stanghetta.
Hanno però un difetto innegabile
  • sono poco compatibili con gli altri social.
Questo è stato il vero errore macroscopico. Stando ad informazioni fuoriuscite da Sanpchat, che della segretezza fa un’ossessione, il 50 per cento di chi li ha comprati ha smesso di adoperarli dopo un mese.

Potevano essere il gadget di Natale del 2017 e invece sono risultati un mezzo fallimento. Riusciranno a riprendere quota nel 2018?

0 commenti:

Posta un commento