WHAT'S NEW?
Loading...

ASUS: LA MIXED REALITY ALLA PORTATA DI TUTTI


Novità assoluta nel mondo dei visori: in occasione di IFA 2017 è stato presentato infatti il nuovo ASUS Windows Mixed Reality, realizzato in collaborazione con Microsoft per consentire agli utenti di vivere esperienze immersive reali e virtuali attraverso un visore leggero e particolarmente comodo da indossare.

 “Siamo felici della nostra collaborazione con ASUS per il visore Windows Mixed Reality, dando accesso ad esperienze di contenuti incredibili tramite un dispositivo conveniente e facile da installare”, ha spiegato Peter Han, VP, Partner Devices and Solutions di Microsoft. “Windows Mixed Reality, assieme al design e ai materiali ASUS, offre una comoda e divertente esperienza per i clienti per ottenere di più e lasciare spazio alla loro immaginazione”.

L'ASUS Mixed Reality provato all'IFA 2017
Il visore ASUS Windows Mixed Reality pesa 400 grammi, ha un display 3K, offre un design particolare a corona bilanciata che riduce la pressione sul naso e sul viso, ed è caratterizzato dalla presenza di centinaia di poligoni tridimensionali e di un effetto lucido tono-su-tono.

Realizzato con materiali antibatterici, il visore può essere comodamente indossato per lunghi periodi. Non manca nemmeno un innovativo sistema di tracciamento inside-out con due cam integrate di rilevamento frontale con tracciamento di posizione a sei gradi di libertà (6DoF).


Per il corretto funzionamento non sono richiesti ulteriori software o sensori.

Per quanto riguarda il prezzo, il visore Windows Mixed Reality sarà venduto entro la fine dell’anno a 449 euro.

0 commenti:

Posta un commento