WHAT'S NEW?
Loading...

ESTATE BOLLENTE? BENESSERE ASSICURATO CON I CLIMATIZZATORI SMART


Sempre più intelligenti e smart e sempre più attenti ai consumi e al benessere.

I nuovi climatizzatori riflettono ormai quello che gli utenti di tutto il mondo richiedono:
  • meno sprechi
  • maggiore comfort
  • maggior controllo
  • design curato
  • maggior personalizzazione 
Ormai sono in vendita apparecchi che, pur funzionando insieme ad altri elettrodomestici energivori, non fanno superare la fatidica soglia dei 3,3 kWh oltre la quale il comune contatore domestico "salta".

E poiché il 90% dei climatizzatori comunica ormai via internet e tramite app con l’utente in remoto, è possibile rendersi conto in ogni momento dei consumi, gestirne il funzionamento in modo intelligente evitando che si azionino in nostra assenza o, prima del nostro anticipato ritorno a casa.

La connessione del climatizzatore allo smartphone è ormai in dotazione al 90% dei climatizzatori in commercio

Quanto alle tipologie le differenze derivano da:
  • uso del nuovo gas R32
  • velocità e dall’efficacia dei controlli
  • qualità del motore-compressore
  • possibilità di personalizzare orari, umidità, temperatura, ventilazione e pulizia dell’aria, 
sino ai modelli con un ottimo design e che creano un ambiente realmente “depurato” e senza allergeni, come ad esempio il nuovissimo Crystal Gloss di Samsung.

Il design raffinato del climatizzatore Crystal Gloss di Samsung

I climatizzatori vengono ormai forniti di gadget intelligenti. Tra i diversi spicca l'intelligent eye dell'Emura di Daikin che rileva la presenza umana nella stanza e re-orienta di conseguenza il flusso d'aria in uscita.

L'occhio intelligente dell'Emura di Daikin segue il movimento delle persone all'interno dell'ambiente

Sul display dello smartphone o del tablet i climatizzatori di Samsung, Mitsubishi, Daikin, Haier e Lg Electronics trasmettono, su richiesta, quanto sta consumando l’apparecchio e, in casa, questi dati vengono ricordati, ben visibili anche per i distratti, sul display del condizionatore.


La possibilità di gestire a distanza il clima di casa diventa indispensabile se si vogliono evitare bollette elevate quando sono installati multisplit; ogni locale infatti richiede funzionamenti e regolazioni decisamente diverse per avere un comfort personalizzato ma solo dove è necessario.

0 commenti:

Posta un commento